Happy new year?

Ieri sera, con un ballon di negroamaro tra le mani riflettevo sui “buon anno” che sarebbero piovuti da lì a poche ore dalle persone care.

Ogni anno ci crediamo, è un passo importante scavallare questa transenna con felicità, ma le aspettative su un qualcosa di astratto sono sempre pericolose.

È come se, dopo una lunga camminata in salita, passassimo lo zaino della sopravvivenza a qualcun’altro, al nostro compagno di scalata.

Delegare ad un concetto il nostro benessere psicofisico non è sano. Cosa si può fare, allora?

Riprendiamoci il nostro zaino e trasportiamolo noi, perché è solo nostra responsabilità il nuovo modo di vivere, di approcciarsi alle difficoltà tenendo accanto il più possibile le gioie e le persone che gioiscono con noi, allontanando chi rema contro, chi ha invidia per i tuoi piccoli traguardi e ti guarda come se non avessi fatto niente.

La vita è una serie di viali, viuzze, vicoli ciechi, salite e discese: sta noi scegliere il passo, il tempo, le pause, se tornare sui propri passi o abbandonare la strada comoda senza buche, per percorrere una stradina stretta, un pochino in penombra.

Ogni tanto l’incertezza paga.

Lasciamo la sicurezza per il brivido della scoperta usando l’ansia come lucina che si accende quando un qualcosa è nuovo, difficile, ma appagante alla fine della strada.

Cosa più importante di tutte: amatevi, perché siamo bisognosi di sicurezze personali, di forza emotiva.

Amatevi, ancora prima di amare…sempre!

Pubblicità

24 pensieri su “Happy new year?

  1. Splendido concetto…quello di amarsi ancora prima di amare..lo sposo in pieno…come si fa ad amare se non ci sia ama? Impossibile…noi siamo esseri di “sentimento”…se non sentiamo prima difficile che riusciamo a percepire il sentire di chi ci sta di fronte
    Meraviglioso post!

    Piace a 1 persona

  2. in un paio di anni siamo passati dalla solidarietà reciproca all’intolleranza più torva (si dice intolleranza torva?) …e allora diamo ali ai nostri sogni per davvero e amiamoci, che è l’ora di farlo. Auguri a te ..e anche a me… a tutti noi… ❤

    Piace a 1 persona

    • Ma penso ci fosse già prima questo poco amore verso gli altri, più che altro ci si sopportava in silenzio: ora non ci sono filtri e si spara a zero su tutti. Augurissimi!🖤🍷
      Ps. Non so se si dica intolleranza torva ma il suono rende bene l’idea: mi piace!😉

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...