In due semplici mosse…

Tutto facile, e senza fatica.

Non sai soffiarti il naso o allacciarti le scarpe? Hai difficoltà a preparare l’impasto per il cemento armato? Vuoi le istruzioni su come su alleva lo scoiattolo albino? Diagnosi per qualsiasi malattia e rimedio casalingo?

Non ti preoccupare, non andare in iperventilazione…ci sono i tutorial di You Tube, o spalmati sulla home di qualsiasi social, video, video e video di persone che ti risolvono la vita in un battito di ciglia.

Una semplice domanda: perché?

Il nostro cervello ormai, non fa più nemmeno lo sforzo di provare a far girare le rotelline per trovare una soluzione ad un qualsiasi problema: digiti cosa ti serve e dio internet fa tutto.

Questa schiavitù mentale sarà la nostra rovina.

Una volta il bacino di conoscenza era dei nonni, dei genitori, degli insegnanti o educatori: ci si confrontava e si trovavano soluzioni.

Adesso viviamo di tutorial ed anche le azioni più semplici vengono pilotate.

Ma il brivido di sbagliare e la soddisfazione di fare giusto, di trovare il rimedio autonomamente è svanito.

In due semplici mosse…

Vi svelo come…

Le dieci cose che puoi fare per…

Si è persa l’identità di tramandare di generazione in generazione rimedi casalinghi, ricette, conservazione di cibi.

E poi, se c’è scritto sul web…vi fidate? Sarà proprio così?

Siamo pigri, e più usufruiamo di questi mezzi e più perdiamo manualità nel fare le cose e nel pensare.

“Maggiore è l’ostacolo, maggiore è la gloria nel superarlo.”

Moliére
Pubblicità

37 pensieri su “In due semplici mosse…

  1. effettivamente è così, ci sono tutorial su ogni cosa e quei pochi che mi è capitato di vedere che riguardavano dettagli tecnici sulla macchina per cucire erano pretesti per mettere in mostra le unghie finte e anellazi da paura, ma di concreto nulla. Ci sarà pure qualcosa di buono ma è una bengodi che fa perder tempo a chi già ne ha poco

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...